Serata informativa

data: 
Lun, 05/12/2011

Vi giro il programma di questa interessante serata,

Salvatore Ferrari

Note Italia Nostra al disegno di legge 180 - Seconde case

data: 
Lun, 05/12/2011

In  allegato il testo con le osservazioni sul ddl 180 presentate martedì scorso da Paolo Mayr in occasione dell'audizione in Terza Commissione del Consiglio Provinciale.

 

Un caro saluto, Salvatore Ferrari

Il piano territoriale della Comunità: quale innovazione e quale operatività

Data: 
Martedì, 15 Novembre, 2011 - 17:30

Organizzato da:

Istituto Nazionale di Urbanistica - Sezione Trentino

Casa Città - Laboratorio urbano di Trento

In allegato il programma

Quale mobilità ferroviaria per il Trentino del XXI secolo?

Data: 
Venerdì, 11 Novembre, 2011 - 10:00 - Sabato, 12 Novembre, 2011 - 18:00

 

Promosso dall'associazione Transdolomites, da CIPRA Italia, da Yo Producttion e dalla sezione trentina di Italia Nostra.

Il convegno e la mostra - che sarà ospitata nella nostra sede - si terranno a TRENTO presso la sala convegni del Consorzio dei Comuni
Trentini venerdì pomeriggio 11 novembre e sabato mattina 12 novembre

Salvatore Settis a Trento

Data: 
Venerdì, 28 Ottobre, 2011 - 17:30

Paesaggi agrari perduti, salvati e da salvare: il caso dell’Alto Garda trentino

Data: 
Sabato, 22 Ottobre, 2011 (Tutto il giorno)
Italia Nostra nel 2008 ha lanciato la campagna nazionale “Paesaggi Sensibili” per riaffermare, nel 60° anniversario della Costituzione,
il proprio impegno in difesa del paesaggio e del patrimonio storico e artistico della nazione che l’articolo 9 riconosce tra i fondamenti dell’identità del Paese.
 
Nel 2009 la campagna è stata dedicata ai Paesaggi Urbani e nel 2010 ai Paesaggi di costa.
 
I “Paesaggi Sensibili” del 2011 individuati da Italia Nostra sono i Paesaggi Agrari: con questo tema, da sempre caro all’Associazione, si vuole lanciare un forte allarme rivolto alla politica e alle istituzioni affinché fermino lo sfruttamento dei beni comuni, riconsiderino il valore della terra e dei suoi prodotti, grande ricchezza del nostro Paese e merce pregiata sulle tavole di tutto il mondo. Inquinamento, cementificazione, abbandono delle campagne, devastanti destinazioni dei campi per produzione energetica, perdita della biodiversità, sono alcuni dei pericoli per quel paesaggio rurale che da sempre ha reso celebre il Bel Paese.
 
La sezione trentina di Italia Nostra ha partecipato alle edizioni del 2008 (in Val Brenta, nel Parco Naturale "Adamello-Brenta") e nel 2009 (in Val di Sole).
 
Per l’edizione del 2011 ha scelto come “paesaggi agrario sensibile”, quello dell’Alto Garda, “un territorio stravolto dal consumo del suolo e dalla cementificazione, ma dove sono in corso interessanti iniziative quali l’istituzione di un Parco Agricolo istituito due anni fa con Legge provinciale, ma ancora in attesa di attuazione”.
 


In occasione della settimana dei ‘Paesaggi Sensibili’ (17-23 ottobre 2011), la  sezione trentina ha deciso di organizzare per il prossimo 22 ottobre una Giornata di studio - presso la Rocca di Riva del Garda - intitolata "Paesaggi agrari perduti, salvati e da salvare: il caso dell'Alto Garda trentino”.  
 
Allego l'invito con il programma della giornata.
 
 
Cordiali saluti.
 
Salvatore Ferrari
vicepresidente della sezione trentina di Italia Nostra onlus
Condividi contenuti